02 marzo, 2006

Musicoterapia e politica

Si stà infervorando il dibattito sul forum del sito www.mtonline.it da quando è arrivata la notizia che la Legge Regionale sul riconoscimento della professione del musicoterapista è stata considerata anticostituzionale. In questo post del 18 novembre 2005, già avevamo espresso dei dubbi sull'esito della Legge visti casi analoghi precedenti. Ora la conferma: niente di fatto. La notizia, oltre all'ovvio rammarico, ha fatto da volano per riaprire interessanti discussioni sulle volontà politiche, e non, dei così detti "pezzi grossi" della musicoterapia. Chi fosse interessato può fare una capatina nel forum cliccando sul titolo del post.

Tags: [][] [] [] [] [] [] []

2 commenti:

www.musicletter.it ha detto...

visita
www.musicletter.it

Rita ha detto...

Salve, sono una laureanda in Psicologia Clinica,e ho avuto modo di contattare la dottoressa Stefania Battarino. Sto svolgendo la tesi sulla psico oncologia pediatrica e l'utilizzo della musica come elemento capace di rasserenare e dare speranza ai bimbi ricoverati, purtroppo mi è difficile trovare professionisti che abbiano esperienze di questo tipo. Ho bisogno di poter approfondire l'argomento relativo all'esperienza diretta di queste persone in ambito oncologico. Se lei ne conosce qualcuno, gentilmente me lo faccia sapere.Grazie!